Torna alla lista

Teatro Petruzzelli

12 Corso Cavour Bari


Il Teatro Petruzzelli è l’edificio culturale più importante della città di Bari. Edificato nel 1903 in pieno centro (Corso Cavour), il Teatro è la proprietà della famiglia Messeni Nemagna ed è il più grande teatro privato d’Italia con una capacità di 1482 posti.

Fu costruito per la somma più che cospicua all’epoca di 1 600 000 lire e prevedeva la fornitura di elettricità e riscaldamento che ne faceva un teatro precursore e all’avanguardia a quel tempo. Fu inaugurato con l’opera “Gli Ugonotti” di Giacomo Meyerbeer e per decenni fu sempre contraddistinto da una programmazione prestigiosa e di grande qualità. 

Nella notte tra il 26 e il 27 ottobre 1991 un gravissimo incendio devastò la struttura ad un passo dalla distruzione totale. Questo segnò il fermo delle attività del Petruzzelli, essendo stato lasciato in abbandono e senza attività per quasi 20 anni.

Solo nel 2009 fu intrapresa la sua ricostruzione. La sua inaugurazione, passata inosservata per mancanza di promozione nazionale, ebbe luogo con la Nona sinfonia di Ludwig van Beethoven.  Tuttavia l’attività lirica riprese finalmente il 6 dicembre 2009 con Turandot di Giacomo Puccini.